San Valentino, la festa degli innamorati, ed il benessere; due elementi spesso legati fra loro.

In Internet fioriscono gli annunci e le offerte per passare la festa di San Valentino nei Centri Benessere, alle terme o con eventi presso strutture che hanno un unico comun denominatore; il contatto con l'acqua ed il benessere.

Vi domanderete; perchè questo interesse per festeggiare con il proprio amore a contatto con l'acqua?

Annunci come " Percorso spa di coppia a San Valentino" inondano il web in questi giorni con le più disparate offerte.

Da sempre l'acqua è sinonimo di benessere fisico e mentale e di purificazione.

                                              Benessere_acqua_2

Basti pensare che l'essere umano nasce nel liquido amniotico posto nel grembo della madre; per il bimbo l'acqua è un elemento naturale il cui legame non si spezzerà mai nella sua vita. L'acqua è la fonte primaria dell'essere umano; senza acqua l'organismo entra in crisi e muore per mananza di sostentamento alle cellule.

Abbiamo inoltre già spiegato nel nostro articolo "L'acqua è donna? Il legame tra acqua e donne" come le donne abbiano un legame forte e speciale con l'acqua.

                                                        Benessere_e_donna

Aggiungiamo che vi sono ormai in Italia ed in tutto il mondo luoghi speciali come terme, centri benessere e spa che, accoglienti ed accattivanti, sono un continuo e costante richiamo per le coppie alla ricerca di momenti speciali. Nella vita frenetica di ognii giorno sempre più rari sono i momenti e gli spazi che le coppie di ogni età desiderano, alla ricerca di semplici momenti di tranquillità, rilassamento, benessere, distacco dalla routine quotidiana; ed ecco perchè cosa c'è di meglio di una bella giornata od una romantica serata in un centro benesere a San Valentino?

Ed allora un buon San Valentino nel posto che più desiderate ed un consiglio; informatevi bene sulla località che sceglierete perchè la qualità dell'acqua in cui vi immergerete è fondamentale per donarvi quella sensazione unica di benessere infinito che solo la fonte primaria di vita, l'acqua, può donarvi.

Da parte nostra possiamo augurarvi un felice San Valentino con un piccolo omaggio; 4 terme naturali all'aperto grautite dove potervi immergere anche in questa stagione.

Vasca di Leonardo da Vinci, Lombardia

Vasca di Leonardo da Vinci

La piscina termale si trova nei pressi di Bormio, al limitare del bosco, sotto lo sguardo delle montagne imponenti. Questo luogo fatato è raggiungibile percorrendo un sentiero che si snoda dalla strada principale che da Bormio porta al passo dello Stelvio. Svoltate per Livigno e parcheggiate dopo il ponte, costeggiando il torrente: le troverete seguendo il chiacchiericcio dei bagnanti.

 

Saturnia, Toscana

Saturnia Terme

Forse tra le più conosciute, le terme di Saturnia si trovano in località Molino, poco distanti dalla cittadina da cui traggono il nome. Il complesso di vasche bianche calcaree è alimentato dalle numerose cascatelle di acqua sulfurea che sgorga dalla sorgente a 37°. L’unica pecca di questo angolo di paradiso è la folla: scordatevi un bagno silenzioso e rilassante, dovrete sgomitare per assicurarvi un posto a mollo.

 

Grotta delle Ninfe, Calabria

Grotta delle Ninfe

A Cerchiara (CS), nel cuore di un bosco secolare si incontra questa vasca di acqua sulfurea a 30°, fiancheggiata da alte pareti di roccia calcarea. Questa piscina naturale, già conosciuta dagli antichi Sibariti, trae il suo fascino dal mito: secondo la leggenda, l’antro era abitato dalle ninfe Lusiadi e custodiva il talamo di Calipso. L’ingresso non è gratis, in questo caso, ma resta comunque popolare (sei euro) e comprende un’intera giornata sul sito e i trattamenti coi fanghi termali.

 

Terme di Vulcano, Sicilia

Terme di Vulcano

Bagnarsi nell’acqua sulfurea di queste terme a cielo aperto, circondati da fumarole e vicine al mare cristallino delle Isole Eolie, è un’esperienza da non perdere. I vapori di zolfo sono benefici per l’apparato respiratorio, mentre i fanghi sono indicati in particolare per chi soffre di dolori articolari.

Ed allora pronti per un bel bagno e mi raccomando....... raccontateci le vostre storie di questo indimenticabile San Valentino.