Ti è capitato di vedere su Internet foto di Dublino, New York o Chicago dipinte di verde?

E non ti sei mai chiesto cosa stava accadendo?

Bene, se ti è successo ecco la risposta; di certo le foto sono datate 17 marzo, giorno della festa di San Patrizio.

Nelle fotografie più sorprendenti, quelle che più facilmente ti resteranno impresse nella mente, fiumi, fontane e specchi d'acqua in genere sono tinti di un verde brillante. Perché?

Proviamo noi a darti la risposta:

La festa di San Patrizio ha origini cristiane e si celebra il 17 marzo di ogni anno in onore di San Patrizio, patrono d'Irlanda.

Caratteristiche della festa di San Patrizio sono le sfilate per le vie cittadine irlandesi, soprattutto a Dublino. Le celebrazioni sono generalmente incentrate su tutto ciò che ha a che fare con l'Irlanda ed il colore verde. In questo giorno, infatti, si mangia cibo di quel colore e ci si veste della stessa tonalità. Inoltre, su vestiti, gadget e bandiere non può mancare il simbolo del trifoglio. Questo perché la tradizione afferma che il santo spiegò la Santa Trinità agli irlandesi proprio attraverso questa pianta a tre foglie.

È notissima e festeggiata in tutto il mondo oltre che nella Repubblica d'Irlanda; vengono fatte anche festose celebrazioni nell'isola caraibica di Montserrat, in Canada, nel Regno Unito, in Australia, negli Stati Uniti d'America, in Argentina, in Nuova Zelanda; anche in Italia è festeggiata nel piacentino a Bobbio (PC), Caorso (PC), Colzate (BG), Grazzano Visconti(PC), San Sebastiano dei Marsi (AQ) e nel maceratese a Treia (MC).

Come detto, il 17 marzo è  a festa nazionale nella Repubblica d'Irlanda, ma diverse celebrazioni si svolgono anche negli Stati Uniti e in Canada dove da secoli c’è una numerosa comunità irlandese. La parata di San Patrizio nella sola New York generalmente attrae circa 150mila partecipanti e due milioni di spettatori. A Chicago, il 17 marzo di ogni anno il Chicago River diventa verde, perché gli abitanti di origine irlandese versano nelle sue acque circa 20 chili di tintura speciale per festeggiare la ricorrenza. Guarda QUI il video.

San_Patrizio_colorazione_fiume

Inoltre, altro dettaglio particolare, il giorno di San Patrizio è usanza comune baciare una pietra: si dice, infatti, che chi bacia o tocca la celebre Blarney Stone, incastrata in un muro del cammino di ronda dell’omonimo castello, riceva il dono della dialettica e della persuasione. Perciò, sembra che baciare una pietra il 17 marzo porti molta fortuna.

Bacio_pietra_san_patrizio

A questo punto ti starai chiedendo: come posso festeggiare anche io San Patrizio nella mia piscina?

Per un giorno puoi vestire i panni dell'irlandese, lasciando stupiti parenti e amici. Basta immettere nell’acqua della tua piscina, della vasca Spa o della fontana il colorante verde appositamente pensato per queste occasioni. Si tratta di un procedimento di colorazione non permanente dell'acqua, completamente sicuro e brevettato. È facile da usare, non macchia e non lascia residui oleosi, è anallergico e non crea alcun problema al contatto con la pelle. Infine, è un prodotto sviluppato e testato  in Francia in collaborazione con i dermatologi dello CNRS (French National Center for Scientific Research)

Prova a diventare irlandese per un giorno, festeggiando il giorno di San Patrizio vestendoti di verde, mangiando solo cibi di questa tinta e portando allegria in casa colorando l'acqua di verde.

Clicca QUI per trovare questo prodotto.

E mi raccomando, facci sapere come è andata la tua festa di San Patrizio lasciandoci un commento sul nostro blog!