Al primo tepore d'aprile, lasciandosi baciare dai raggi del sole sul balcone o durante una grigliata nel parco, è un attimo prendere subito un colorito sano, preludio dell'abbronzatura estiva. Anche la voglia di rimettere in uso la piscina è alta, accompagnata, però, da un sospetto atroce: e se i primi bagni in piscina sbiadissero già la pelle?

A questo punto, è necessario sfatare un mito: il cloro della piscina non sbiadisce il colore della pelle né tantomeno l'abbronzatura. Il cloro usato per mantenere pulita e disinfettata l'acqua delle piscine, se nelle giuste dosi, non compromette assolutamente la tanto amata tintarella. Per riuscire a rovinare l'abbronzatura, bisognerebbe stare in acqua per giornate intere senza interruzioni: un po' troppo, persino per i veri appassionati dell'ammollo!

 

È vero, però, che la composizione chimica del cloro ha l'effetto, alla lunga, di seccare leggermente la pelle favorendone l'esfoliazione: rimuovendo le cellule morte, in pratica, il cloro finisce per farci dire addio all'abbronzatura prima del tempo.

Ed ecco la buona notizia: limitare o eliminare questo sgradito effetto è possibile! Ecco qualche suggerimento semplice:

  1. Usa delle ottime creme solari e ripeti spesso l'applicazione: così, proteggerai la pelle dalle scottature, dall'invecchiamento e anche dalla secchezza provocata dal cloro;

  2. Ogni volta che esci dall'acqua, tuffati sotto la doccia: così, eliminerai subito ogni traccia di cloro;

  3. In doccia usa prodotti poco schiumogeni e molto naturali: non dimenticare che l'acqua deve essere tiepida, non bollente;

  4. Dopo la doccia, a fine giornata, applica sulla pelle un buon doposole o un olio emolliente: è una coccola che ti aiuterà a tenere la pelle idratata. Una dritta in più? Invece di frizionare la pelle, tamponala delicatamente;

  5. Già che ci sei, pensa anche ai tuoi capelli: l'applicazione di un balsamo eviterà al cloro di prosciugarli e renderli stopposi.

P.s. L'acqua è vita, ma non solo all'esterno del tuo corpo: non dimenticarti di bere spesso molta acqua durante le sessioni di tintarella. La tua pelle non smetterà di ringraziarti.